Estate sicura agli Amici del Po – Si riparte!

Estate sicura agli Amici del Po!!  ☀️❤️

Quando occupi una postazione appendi il fiocco rosso indicherai agli altri che la postazione è stata occupata e quindi non riutilizzabile fino a nuova sanificazione. Non togliere il fiocco rosso. Lo farà un nostro operatore all atto della nuova sanificazione.

In piscina si entra contingentati e occorre annotare nome e ora di ingresso. Prendi un braccialetto nel contenitore sanificato. Quando il contenitore è vuoto significa che le piscine hanno raggiunto il numero massimo di bagnanti ammessi.

Per ogni dubbio chiedi informazioni ai consiglieri o agli assistenti bagnanti.

Comunicazione ai soci

Care Socie, cari Soci,

ci siamo!

Abbiamo messo in campo tutti gli accorgimenti necessari per farVi ritornare al Lido con la massima sicurezza.  A breve posteremo i regolamenti con adeguamenti alle normative Covid.

Il 2 Giugno riapriremo piscina, spogliatoi, palestra e solarium. Dal 15 giugno attiveremo il centro estivo per i bambini e ragazzi che sarà gestito dal Cerchio, cooperativa strutturata e capace di gestire in sicurezza il centro estivo nonostante la delicata situazione sanitaria.

Il 27 giugno organizzeremo, con le modalità di sicurezza imposte dalle normative Covid, l’assemblea dei Soci per l’approvazione del bilancio.

Le norme ci impongono tra le altre cose di registrare le persone che entrano al circolo. Per questo motivo è obbligatorio passare il badge nei lettori ad ogni ingresso. Sono sospesi i permessi ai non soci e sospesa anche la reciprocità con le altre canottieri.

Vi ricordiamo che fino al 14 giugno Regione Lombardia ha imposto l’obbligo di indossare la mascherina o altra protezione.
Il Consiglio Direttivo.

 

ESTATE SICURA AGLI  AMICI DEL PO

ESTATE SICURA AGLI  AMICI DEL PO

 

Stiamo lavorando incessantemente per riaprire tutte le attività del Lido nel rispetto dei protocolli normativi.

QUESTE REGOLE UNITE ALLA COLLABORAZIONE DI TUTTI I SOCI CI PERMETTERANNO DI VIVERE UN’ESTATE SICURA AL LIDO

Sono sospesi i permessi per gli ospiti e gli accordi di reciprocità con le altre società canottieri.

Il centro sportivo è aperto ai Soci dalle 9 alle 23

Palestra, tennis e Bar Ristorante  avranno orari dedicati indicati nelle bacheche

A giugno organizzeremo l’assemblea dei Soci per l’approvazione del bilancio.

A breve invieremo un informativa dettagliata a tutti i Soci che informerà sulle regole da seguire nei vari ambienti della sede sociale.

Se non cambieranno le normative, nella prima settimana di giugnopotremo riaprire le piscine per la balneazione e quindi saranno a disposizione non solo per i nuotatori.  Gli accessi saranno contingentati, ma visto le dimensioni delle vasche, con un piccolo sacrificio di tutti  potremo goderci le nostre amate piscine. Il solarium e le zone relax, verranno allestite e sanificate secondo i protocolli mantenendo un distaziamento tra ombrelloni di 6,5 metri.

Troverete le postazioni già predisposte con tavolo sedie e lettini sanificati.  I primi di giugno contiamo di riaprire la palestra e quando le normative ce lo permetteranno, riapriremo il parco giochi bimbi e daremo il via alle attività sportive collettive al momento ancora vietate dalle normative nazionali e regionali.

Fino al 31 maggio resta comunque in vigore l’ordinanza di Regione Lombardia 547 del 17 maggio 2020 che non ci permette di avviare altre attività e di posizionare sdrai e ombrelloni.

Di seguito un estratto:

1. Le attività sportive svolte individualmente all’aria aperta, sia a livello dilettantistico che professionistico, di sport individuali e non individuali (a titolo esemplificativo e non esaustivo canoa, attività sportive acquatiche, canottaggio, tennis, corsa, ecc.), possono essere consentite anche nell’ambito di impianti sportivi, centri e siti sportivi, qualora siano ivi praticabili, compreso lo svolgimento di lezioni individuali o per piccoli gruppi fino a un massimo di quattro persone esclusi gli istruttori, subordinatamente all’osservanza delle misure di cui ai successivi commi del presente paragrafo. Tali previsioni potranno essere aggiornate con successivi protocolli che saranno stipulati con le Federazioni sportive;

4. Non sono consentite le attività, neanche all’aperto, di piscine e palestre.

​Il piazzale principale è stato temporaneamente allestito con dei tavolini opportunamente distanziati per i fruitori del servizio Bar.

IL CONSIGLIO DIRETTIVO.

 

RIAPERTURA ATTIVITA’ SPORTIVE

 

AMICI DEL PO CASALMAGGIORE

FINO AL 17 MAGGIO 2020 SI PUO’ ACCEDERE ALLA SOCIETA’ ESCLUSIVAMENTE PER LE ATTIVITA’ STABILITE DALL’ORDINANZA REGIONALE 541 DEL 7/05/2020

Le attività sportive individuali all’aria aperta (a titolo esemplificativo e non esaustivo golf, tiro con l’arco, tiro a segno, atletica, equitazione, vela, canoa, attività sportive acquatiche individuali, canottaggio, tennis, corsa, escursionismo, arrampicata sportiva, ciclismo, mountain-bike, automobilismo, motociclismo, go-kart) possono essere consentite nell’ambito dei rispettivi impianti sportivi, centri e siti sportivi, subordinatamente all’osservanza delle misure di cui ai successivi commi del presente articolo.

 

REGOLE DI ACCESSO AL CENTRO SPORTIVO

IL CENTRO SPORTIVO E’ ACCESSIBILE AI SOCI DALLE 9 ALLE 21

OBBLIGATORIO L’USO DI MASCHERINA SALVO PER CHI SVOLGE ATTIVITA’ SPORTIVA INTENSA (TENNIS, CORSA, ECC)

 

MANTENERE ALMENO 1 METRO DI DISTANZA DALLE PERSONE, ALMENO 2 METRI SE SI SVOLGE ATTIVITA’ SPORTIVA

 

I SOCI CHE GIOCANO A TENNIS O CHE VOGLIO UTILIZZARE CANOE E IMBARCAZIONI DOVRANNO ATTENERSI AI REGOLAMENTI INTERNI AFFISSI NELLA SEDE SOCIALE

IL CONSIGLIO DIRETTIVO

 

 
 
 

IPOTESI DI GRADUALE RIAPERTURA DEL CENTRO SPORTIVO

IPOTESI DI GRADUALE APERTURA DEL CENTRO SPORTIVO

In seguito alla riunione del Consiglio Direttivo dell’associazione delle Canottieri, abbiamo ipotizzato una graduale apertura del centro sportivo e delle varie attività che sono comunque subordinate al parere favorevole dell’autorità sanitaria. Ogni data può essere soggetta a variazioni.

Siamo al lavoro con ditte e fornitori specializzati per adottare tutte le migliori misure di sicurezza per garantire la salute di tutti i soci in tutte le aree della sede sociale. Tuttavia sarà essenziale anche la massima collaborazione di tutti i Soci.

SEGRETERIA: La segreteria è aperta da Lunedì 4 Maggio con i seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 15 alle 19 e il sabato dalle 8:30 alle 11:30

Fino a nuove disposizioni si pregano i gentili Soci di accedere solo all’ufficio segreteria per effettuare pagamenti o per richiedere informazioni connesse all’attività della polisportiva. E’ VIETATO L’ACCESSO DEI SOCI A TUTTI GLI SPAZI E A TUTTE LE STRUTTURE DELLA SOCIETA’ FINO A NUOVE DISPOSIZIONI.

RISTORANTE: dal 7 al 18 maggio verrà effettuato il servizio di ristorazione da asporto e a domicilio.

Dal 1 giugno apertura servizio pizzeria ristorante subordinata alle direttive delle autorità preposte. Si sta valutando di posizionare tavoli esterni distanziati al servizio del bar ristornate

CHIOSCO BAR ESTIVO: Dal 1 giugno apertura chiosco estivo

APERTURA CENTRO SPORTIVO: dal 18 maggio si presume sia consentito l’accesso ai soci, mantenendo il distanziamento sociale, con l’obbligo di indossare la mascherina ad eccezione di chi effettua attività sportiva intensa (es. Tennis)

AREE VERDI E AREE GIOCHI BIMBI: dal 18 Maggio saranno a disposizione gli ombrelloni, tavoli sdraio e sedie a distanza di sicurezza al fine di garantire il distanziamento sociale. Stiamo valutando i sistemi di sanificazione più idonei a garantire la salute di tutti i Soci

Riguardo alle aree dei giochi per i bimbi, al momento non vi sono autorizzazioni per l’apertura. Valuteremo con i prossimi decreti quali misure adottare.

Viste le notevoli dimensioni della società e degli ampi spazi soleggiati e in ombra, contiamo di dare spazio a tutti in sicurezza.

TENNIS: dal 18 Maggio ripresa dell’attività tennistica, secondo le modalità stabilite dal Ministero

PALESTRA: dal 18 maggio. Stiamo predisponendo uno spazio esterno all’attuale palestra per dedicare un area alla pesistica e un area alle macchine (remoergometri, tapis roulant ecc) Suddividendo gli attrezzi in due aree potremo soddisfare le esigenze di un numero maggiore di Soci. A breve dovrebbe uscire il protocollo ministeriale e sicuramente si dovranno adottare misure per l’accesso contingentato. Se sarà possibile valuteremo successivamente il regolamento di accesso e le modalità di sanificazione delle aree e degli attrezzi.

CANOA e IMBARCAZIONI: dal 18 Maggio saranno disponibili canoe e imbarcazioni a remi.

PISCINA: dal 1 Giugno riapertura della piscina grande per i nuotatori. In base ai decreti valuteremo se avviare anche la piscina ludica. Restiamo in attesa di un protocollo ministeriale che regolamenti l’utilizzo delle piscine. Al momento si parla di accessi contingentati e percorsi differenziati per l’entrata e l’uscita delle persone.

FITNESS: da giugno Luisa e Noemi hanno dato disponibilità a organizzare corsi di acquagym e fitness garantendo la tutela della salute dei partecipanti. Restiamo in attesa di disposizioni ministeriali.

BOCCE: in attesa di disposizioni ministeriali stiamo valutando le modalità per svolgere questa attività sempre nel rispetto delle norme e del distanziamento sociale

CENTRO ESTIVO PER BAMBINI: L’apertura dei centri estivi per bambini è al centro del dibattito in questi giorni. Sappiamo che con la ripresa del lavoro, il centro estivo potrebbe diventare una forte necessità per tutti i genitori. Al momento restiamo in attesa di indicazioni ministeriali e ci terremo pronti ad avviare questo servizio se ci saranno le condizioni necessarie per poterlo svolgere in sicurezza e a costi ragionevoli.

IL CONSIGLIO DIRETTIVO

Quote e Iscrizioni 2020

Sono disponibili le Quote di Iscrizione per l’anno 2020. Clicca per consultarle.

Attività e Corsi estivi 2019

Dance Academy Aerobic School 2019

Centro Estivo 2019

Tennis per bambini/ragazzi